lunedì 1 novembre 2010

IL MIO SALONE DEL GUSTO

Al Salone del Gusto di Torino mi sono divertita tanto, ora faccio la lista di quello che ho fatto e visto:
Per iniziare ho cucinato con Lydia che gia' avevo conosciuto alla Festa a Vico
Poi ho conosciuto altri blogger, Fabrizio, Giovanna ed altri tutti simpaticissimi!
Mamma e papa' mi hanno portato a visitare Torino ed il Museo del Cinema, nel museo del cinema ho visto tante cose che mi sono piaciute, ma piu' di tutto mi e' piaciuta una cosa da cucina, ve lo dico a bassa voce, ma non ridete troppo! Ho visto un frigorifero gigante con dentro una sala con i gabinetti dove si vedevano i film!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ora passiamo al cibo: come primo giorno ho mangiato una cosa buona buona ma per lo chef sembrava un po' mischiata, un piatto di pasta con cipolla, salsiccia ed una crema inglese, be' una crema inglese perche' lei era una ragazza inglese, beh certo!
Poi ho mangiato una cosa fatta da me e naturalmente anche da Lydia che vedete nella foto, che era il capocuoco ed io ero l'assistente: frittatine di maccheroni con il cavolfiori ed un'altra con prosciutto e pisellini; questo piatto e' un piatto molto napoletano, ma Lydia lo ha un po' trasformato con il cavolfiore e poi lo ha fritto in padella. Vi do un bell'avviso, se qualche bambino vuole usare i fornelli ve lo consiglio perche' anche io sono una bambina, ma non fatelo da soli!
Poi ho mangiato la pasta e fagioli di Giovanna a cui ho pulito la pentola come potete vedere nella foto, e la pasta deliziosa di Fabrizio.
Come vedete ancora nella foto, ci sta una sala con tanti prosciutti, poi vedete me con una tavoletta di cioccolata gigante, ed il signore dei prosciutti (Dall'Ava) mi ha dato un piatto di tortellini molto buoni perche' ha detto che sono una brava degustatrice!
Nello stand di papa' c'era un ragazzo molto simpatico che si chiama Luca e che ci ha fatto molto divertire a me e a mio fratello Thoeun, infatti come potete vedere nella foto siamo felici.
Quindi ringrazio tanto mamma che mi ha portato a Torino per visitare lo stand di papa'.

MAMMA GRAZIE DEL VIAGGIO!

Spero che tu legga... TI AMO TROPPO!













mercoledì 27 ottobre 2010

I RULLINI BIRICHINI



Ingredienti: 300 grammi di zucchine, 150 gr di formaggio caprino, 3 pomodori, qualche foglia di basilico fresco che ho preso dalle piantine di papa', prezzemolo sempre di papa', olio evo e sale.

Per prima cosa ho fatto tagliare a strisce le zucchine e grigliarle da mamma, poi le ho fatto tagliare a cubetti i pomodori e tagliare il prezzemolo. POI E' TOCCATO A ME
Ho messo il formaggio in una ciotola e ho aggiunto un cucchiaio di prezzemolo tritato da mamma; ho mischiato bene con il cucchiaino di legno e con tanta pazienza, poi ho spalmato un cucchiaino di questa crema sopra ogni striscia di zucchina, arrotolando le zucchine in modo da formare dei piccoli rollini. Quindi ho condito in un'altra ciotola i pomodori a cubetti con poco olio, sale e il basilico spezzettato con le mani, mescolando bene con il cucchiaio di legno. Ho messo i rullini sul piatto e li ho conditi con l'olio, tutto intorno ho messo i pomodori.
E' stato un piatto bellissimo!
Peccato che non ci fosse papa', per stava al salone del gusto, ma alla fine io sono andata da lui, lo ho aiutato e mi sono divertita da morire ma ve lo raccontero' in un altro momento, perche' adesso sto un po' stanca.
Alla fine vorrei dire: un bacio a tutti e buona notte!!!!!!!!!!!!!!!!!











domenica 3 ottobre 2010

LE VONGOLE FAGIOLOSE!



Ingredienti: 1 barattolo di fagiolo, 1 vasetto di vongole, 1 ciotola di salsa di pomodoro, 2 fette di pancarrè, olio extra vergine di oliva, aceto, prezzemolo.

Come prima cosa abbiamo tostato e tagliato a cubetti il pane, poi ho sgocciolato le vongole e i fagioli. Ho messo fagioli in una ciotola, li ho mescolati con un cucchiaio di legno per un po’ di tempo, poi ho aggiunto la salsa di pomodoro, le vongole, il prezzemolo, un goccio di aceto e un po’ di olio e sale.
Li ho lasciati 10 min a riposare e alla fine ho aggiunto i cubetti di pancarrè.

Buon appetito!

Per me questa ricetta è stata buonissima, è stata molto particolare, sugosa e appetitosa!
Vi consiglio di non mettere le vongole in vasetto ma quelle cotte da voi perché sono molto molto più buone. Infatti io ho messo le vongole cucinate dal mozzo.








mercoledì 22 settembre 2010

I peperoni del ghiottone





Ciao a tutti, mi dispiace di non avere scritto per tanto tempo, ma ho fatto tante vacanze e ora sto andando di nuovo a scuola.

Ora vi pubblico una nuova ricetta che però non mi è piaciuta molto.

Ingredienti:
4 peperoni duri di vari colori, una scatoletta di tonno, 3 panini raffermi, 8 olive nere snocciolate, olio extra vergine di oliva, sale.

Ho chiesto a mamma di togliere la crosta dai panini, di tagliare i peperoni a metà e svuotarli, di tritare le olive e di aprirmi la scatoletta di tonno e di scaldare il forno a 170 gradi.

Ho fatto ammorbidire la mollica dei panini in una ciotola piena d'acqua, poi ho messo il tonno sminuzzato in un'altra ciotola e ho aggiunto le olive tritate.
Ho strizzato ben bene il pane e l'ho aggiunto al tonno e alle olive, ho messo poi un pò di sale e 4 cucchiai di olio e ho impastato bene con le mani.
Ho riempito i mezzi peperoni con questo impasto.
Ho steso la carta da forno su una teglia e ho messo i 4 peperoni sopra, ho consegnato a mamma che li ha infornati per 40 minuti.

Buon appetito!!!








lunedì 14 giugno 2010

Il panone super dei supergolosi



Questa ricetta è stata davvero ma davvero divertente, e se qualcosa cadeva mentre la sistemavo nel panino, me la mangiavo....

Dovete sapere che mio fratello è piccolino e non mangia molto, quando ha dato il primo morso al paninone gli è quasi scoppiato in faccia.

Passiamo alla ricetta....

Ingredienti per ogni panino: 3 fette di pancarrè, 1 fetta di prosciutto cotto, 1 petto di pollo già cotto, 1 foglia di lattuga, 4 cucchiaini di maionese, 1 sottiletta, 2 fette di pomodoro.

Prima cosa ho tostato il pancarrè, poi ho spalmato della maionese sulla prima fetta di pancarrè, ho messo sopra una foglia di lattuga spezzettata con le mani, una fetta di prosciutto e una sottiletta, poi ho coperto con la seconda fetta di pancarrè che ho ricoperto di maionese su tutti e due i lati. Nel frattempo il mozzo ha tagliato a cubetti il petto di pollo, io ho mischiato i cubetti di pollo con la maionese e li ho mescolati, poi li ho messi sulla secnda fetta di pancarrè, ed infine ho messo dei pomodori e ho chiuso tutto con l'ultima fetta di pancarrè.

Vi do un consiglio, avvolgete il tovagliolo di carta intorno al panino per non far cadere tutto mentre lo mangiate e adesso buon appetito!!!









mercoledì 2 giugno 2010

CANOE DI MELONE e una ricetta segreta...


Oggi facciamo una ricetta facile, si chiama le canoe di melone.
Ingredienti: melone giallo, prosciutto crudo e olive sotto sale
Dovevamo prendere il prosciutto e metterlo intorno al melone, poi mettevamo uno stuzzicadente mettevamo una oliva allo stuzzichino e lo infilavamo nel melone, poi facevamo la stessa cosa dall'altro lato.







Visto che questa ricetta e' molto facile, vi faccio vedere la foto della mia ricetta segreta che si chiama LA PASTA SEGRETA DI GUYA. Io vi dico come si fa ma mi promettete che la fate con la pasta Garofalo? Se non me lo promettete non vi dico come si fa. E' una pasta al forno con zucchini e besciamella e mozzarella. Come si fa pero' e' un sgreto tutto mio, ricordate dovete avere passione e amore!!!!!!!!!
UN BACIO A TUTTI RICORDATEVI LA RICETTA!!

giovedì 27 maggio 2010

FACCINE TONNATE



Mi sono divertita molto a fare queste faccine tonnate, e' stato un po' complicato mettere la maionese sul tonno e sul pomodoro tagliato, pero' non c'e' stata cosa migliore da mangiare!
Poi martedi sono andata con papa' e mamma alla festa dei cuochi a vicoequense, ho mangiato pochissime cose, ma la cosa che mi e' piaciuta di piu' e' stato una caprese fritta, pero' erano mozzarella e pomodori, perche' immaginatevi una caprese dolce proprio fritta?! E poi ho conosciuto Lydia di Tzatziki a colazione!

Ma torniamo alla ricetta!
INGREDIENTI: pomodori rotondi maturi ma sodi, scatoletta di tonno, cucchiai di maionese, uova, qualche foglia di basilico fresco, cucchiai di olio extravergine, sale. Per la guarnizione: un tubetto di maionese e riso per preparare il piatto

Proprio proprio la cosa che mi e' piaciuta di piu': e' stato mettere la maionese sulle faccine.