lunedì 1 novembre 2010

IL MIO SALONE DEL GUSTO

Al Salone del Gusto di Torino mi sono divertita tanto, ora faccio la lista di quello che ho fatto e visto:
Per iniziare ho cucinato con Lydia che gia' avevo conosciuto alla Festa a Vico
Poi ho conosciuto altri blogger, Fabrizio, Giovanna ed altri tutti simpaticissimi!
Mamma e papa' mi hanno portato a visitare Torino ed il Museo del Cinema, nel museo del cinema ho visto tante cose che mi sono piaciute, ma piu' di tutto mi e' piaciuta una cosa da cucina, ve lo dico a bassa voce, ma non ridete troppo! Ho visto un frigorifero gigante con dentro una sala con i gabinetti dove si vedevano i film!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ora passiamo al cibo: come primo giorno ho mangiato una cosa buona buona ma per lo chef sembrava un po' mischiata, un piatto di pasta con cipolla, salsiccia ed una crema inglese, be' una crema inglese perche' lei era una ragazza inglese, beh certo!
Poi ho mangiato una cosa fatta da me e naturalmente anche da Lydia che vedete nella foto, che era il capocuoco ed io ero l'assistente: frittatine di maccheroni con il cavolfiori ed un'altra con prosciutto e pisellini; questo piatto e' un piatto molto napoletano, ma Lydia lo ha un po' trasformato con il cavolfiore e poi lo ha fritto in padella. Vi do un bell'avviso, se qualche bambino vuole usare i fornelli ve lo consiglio perche' anche io sono una bambina, ma non fatelo da soli!
Poi ho mangiato la pasta e fagioli di Giovanna a cui ho pulito la pentola come potete vedere nella foto, e la pasta deliziosa di Fabrizio.
Come vedete ancora nella foto, ci sta una sala con tanti prosciutti, poi vedete me con una tavoletta di cioccolata gigante, ed il signore dei prosciutti (Dall'Ava) mi ha dato un piatto di tortellini molto buoni perche' ha detto che sono una brava degustatrice!
Nello stand di papa' c'era un ragazzo molto simpatico che si chiama Luca e che ci ha fatto molto divertire a me e a mio fratello Thoeun, infatti come potete vedere nella foto siamo felici.
Quindi ringrazio tanto mamma che mi ha portato a Torino per visitare lo stand di papa'.

MAMMA GRAZIE DEL VIAGGIO!

Spero che tu legga... TI AMO TROPPO!